Ultime News

La Rete di Cooperazione Multidisciplinare nelle Operazioni di Protezione Civile 07/11-Brescia

INFERMIERISTICA PROTEZIONE_CIVILE CORSI_ECM 

Pubblicata il 17/09/17 01:25

Sabato 07 ottobre 2017 sala 4 secondo piano evento ECM accreditato Centro Fiera del Garda di Montichiari
L’evento offre spunti di riflessione sul ruolo di professionisti sanitari, del soccorso tecnico e dei volontari, nei contesti emergenziali a medio/lungo termine. E’ una panoramica sulle competenze specifiche necessarie per operare nelle fasi post-catastrofiche in sinergia con le varie forze in campo, indispensabili, in un contesto di protezione civile, per raggiungere l’obiettivo comune del ripristino e riequilibrio, anche e soprattutto, psicosociale.

Modalità di iscrizione semplice e rapida
1. Collegarsi al sito www.iscrizioni.it
2. Selezionare l’evento cliccando su icona CIVES
3. Inserire correttamente i dati richiesti
4. Per confermare l’iscrizione procedere con il versamento della quota: on line con carta di credito o PayPal, oppure bonifico bancario (per i pagamenti con bonifico bancario inviare copia della ricevuta di avvenuto pagamento a web@iscrizioni.it)
5. Al temine della procedura si riceverà una mail di avvenuta iscrizione con allegato un codice a barre
6. Presentarsi il giorno dell’evento entro le ore 08.30 alla segreteria CIVES allestita all’ingresso del Centro Fiera del Garda di Montichiari con il codice a barre ricevuto o con il proprio codice fiscale per l’accesso alla sala convegni

Per brochure clicca qui

Leggi news...

Le competenze non tecniche (NTS) nell'operatività del soccorso. Novembre 4 -5. Livorno

CORSI_ECM CIVES_LIVORNO 

Pubblicata il 02/09/17 10:49

Il corso, accreditato ECM per Infermieri e Psicologi, è organizzato da CIVES Livorno, in collaborazione con Psicologi per i Popoli Toscana, in un weekend formativo nei giorni sabato 4 e domenica 5 novembre 2017, con orario 9,00 – 18,00, per complessive ore 15 e 30 min, di lezioni frontali e laboratori esperienziali. Sarà comunicata a breve la sede di svolgimento dell'evento ed eventuali strutture in convenzione per il pernottamento.
L'intervento in scenari complessi in situazioni di emergenza comporta un notevole impegno da parte dei singoli e dei gruppi di professionisti perché siano il più possibile raggiunti gli obiettivi prefissati mantenendo la massima attenzione alla sicurezza degli operatori. A tale scopo si è visto che è necessario da parte dei professionisti il possesso di competenze tecniche specifiche della professione e competenze o abilità di tipo trasversale, non tecnico. Le competenze non tecniche più studiate sono la consapevolezza situazionale, il decision making, il teamwork, la leadership, la gestione dello stress. Il corso si prefigge attraverso moduli teorici ed esperienziali l'acquisizione da parte dei partecipanti di tali abilità, di carattere cognitivo, emotivo, comunicativo e relazionale necessarie per ottimizzare l'efficacia negli interventi in contesti operativi emergenziali.

Per informazioni rivolgersi a: iscrizionicivesli@gmail.com
Per iscrizioni inviare per posta elettronica modulo di iscrizione (clicca qui) unitamente a copia del bonifico o ricevuta del pagamento a iscrizionicivesli@gmail.com

Per visionare la brochure clicca qui
Per visionare la locandina clicca qui
 

Leggi news...

Progetto formazione CIVES anno 2017

Pubblicata il 20/08/17 18:15

A seguito dell’Assemblea Nazionale CIVES tenutasi il 26 Maggio 2017, in merito al Progetto DPC 2016 concesso all’Associazione per quest’anno, il Direttivo ha deciso di investire il contributo del Dipartimento in attività di formazione diretta nei confronti di tutti gli iscritti. La proposta è nata dalla necessità espressa dagli stessi volontari di arrivare capillarmente a tutti gli iscritti e garantire un piano formativo comune per i nuclei di tutta Italia. Il progetto si articola in due edizioni principali costituite entrambe da due giornate di “Formazione Base” per tutti i soci, più una giornata, sia nella prima che nella seconda edizione, alla quale accederanno i soci che decidono di candidarsi come “Formatori CIVES”. Le prime due edizioni avranno luogo, la prima a Calambrone (PI) e la seconda a Benevento, a seguire le date. Dalle prime due edizioni e quindi dalla due giornate dedicate agli aspiranti formatori, saranno individuati i colleghi che intraprenderanno un percorso a cascata per formare tutti gli altri soci sul territorio Nazionale. Saranno questi soci, infatti che, insieme al Direttivo Nazionale ed al Direttivo Provinciale di riferimento, si occuperanno di pianificare e gestire le edizioni successive. Dopo le due edizioni principali infatti, nell’ottica di raggiungere tutti i soci, saranno organizzate ulteriori 6 edizioni, costituite dalle due giornate del “corso base” esattamente identiche alle prime, fatta eccezione per il numero dei discenti che in questo caso sarà di circa 30 volontari. Le sei edizioni locali si terranno a Brescia, Venezia, Chieti, Lecce, Cosenza, Catania e saranno rivolte alle macro aree circostanti, a seguire le date. Saranno sostenute dal Nazionale le spese di corso, il vitto e il pernottamento a seconda della partecipazione al corso, sono a carico dei soci le spese di viaggio ed eventuali pernottamenti in più.

La prima edizione a “Calambrone” avrà luogo ad Ottobre nei giorni 19 e 20 per il corso base e il 21 per il corso formatori. La seconda edizione “Benevento” avrà luogo a Novembre nei giorni 9 e 10 per il corso base e l’ 11 per il corso formatori. Le iscrizioni per le due edizioni principali saranno accettate categoricamente fino al 30 settembre 2017 per Calambrone e 20 ottobre 2017 per Benevento. Come già in altre comunicazioni si ricorda a tutti i Presidenti che le attività associative, queste comprese, possono essere svolte esclusivamente dai Volontari regolarmente iscritti e che quindi hanno correttamente rinnovato le quote per l’anno 2017.

I programmi e le modalità di iscrizione verranno pubblicati sul sito ufficiale CIVES nei prossimi giorni.


Leggi news...

R.I.P. Collare cervicale. Pubblicate le nuove linee guida norvegesi sul trauma

INFERMIERISTICA 

Pubblicata il 05/06/17 02:00

Sono state pubblicate sulla rivista Scandinavian Journal of Trauma, Resuscitation and Emergency Medicine le nuove linee guida norvegesi per la gestione dei pazienti traumatici.
Queste confermano che deve essere fatto un uso razionale e non indiscriminato dei presidi di immobilizzazione per la gestione dei traumi. Questi documenti hanno generato 10 raccomandazioni e un algoritmo. 
Clicca qui per leggere la revisione sistematica
 

Leggi news...

II CONGRESSO PROVINCIALE CIVES LIVORNO REALTA' INFERMIERISTICHE A CONFRONTO, UN UNICO CONTESTO: LA CALAMITA'

PROTEZIONE_CIVILE CORSI_ECM CIVES_LIVORNO 

Pubblicata il 17/04/17 14:53

Il 5 Maggio presso il circolo sottoufficiali accademia navali, viale Italia 72 Livorno si terrà il II congresso provinciale CIVES Livorno crediti ECM 4
CIVES Livorno dopo l'esperianza maturata ed il successo ottenuto nel primo convegno cives del 2014, si propone di rinnovare l'importante incontro scientifico con la seconda edizione. Questa volta abbiamo voluto dare linfa al soccorso in emergenza confrontando il nostro mondo e il sistema sanitario militare, nell'ottica di una vision sinergica e costruttiva.

L’emergenza sanitaria, in medicina, costituisce una delle fonti principali di esposizione a lesioni osteo-muscolari.
Si  è  assistito infatti,  nel  corso  degli  anni,  ad  un  graduale aumento di patologie, in particolare a livello osseo dettate da errata stabilizzazione ed evacuazione del personale infortunato.
La formazione di gruppi di lavoro in determinati ambiti della medicina del soccorso e dell’emergenza, prevede quindi l'acquisizione di competenze riferite a tutti i processi diagnostico-terapeutici e tecnici che contemplano l'utilizzo di strumenti e metodi appropriati dettagliandone sia la sicurezza che la prevenzione.
Con questo Convegno si vuole illustrare al personale sanitario, che opera nei diversi ambiti professionali, un’ indagine statistica multidisciplinare riferita ai danni fisici nelle maxi emergenze e le conseguenze connesse.
In definitiva il Convegno dovrà favorire, anche in termini generali e non solo tecnico-scientifici, la sensibilizzazione degli operatori sanitari alla prevenzione e protezione dei pericoli connessi in caso di calamità naturali.
 
RESPONSABILI SCIENTIFICI:
Dr.ssa FRANCESCA MARFELLA - Infermiere - Direttore Nazionale CIVES - Esperto 118 A.S.L. centro Docente UNIFI per il corso di laurea in scienze infermieristiche.
Dr. CARLO CUOZZO - Infermiere - Chinesiologo, Tecnico di fisiopatologia subacquea - Coordinatore del Servizio Sanitario dell'Accademia Navale.

Per maggiori informazioni su iscrizioni e programma dell'evento clicca qui
 

Leggi news...
TORNA SU