Infermieri per le Emergenze

Nuclei della Toscana

 

servizi firenze - Cives Toscana



9 luglio 2016 Ingorgo Sonoro

 

9 luglio Ingorgo sonoro Ringraziamo i volontari del raggruppamento di P.C. del Mugello per averci invitato a partecipare alla manifestazione. I soci CIVES sono stati impegnati nella gestione del triage del PTS e della struttura sanitaria, nelle ambulanze infermieristiche e nel ordinamento dei mezzi di soccorsi sempre in diretto contatto con la centrare 118. Sono intervenuti i soci: Graziana Smerghetto PTS Gabriele Ballerini PTS Francesco Ciani Ambulanza India CIVES 1 Tommaso Giuliani india cives 2 Fabio Senzani Coordinatore Marco Vigneri Ambulanza India CIVES 3


28 maggio 2016 Esercitazione Mugnone 2016

 

28 maggio 2016 Esercitazione “Mugnone 2016” L’esercitazione, che ha simulato un esondazione del torrente mugnone, è stata realizzata dal servizio protezione civile con le associazioni di volontariato in collaborazione con le direzioni del Comune. L’esercitazione ha come obiettivo accrescere la conoscenza del rischio nella popolazione e la diffusione delle norme di comportamento necessarie ad accrescere la cultura di protezione civile. Le zone interessate dall’esercitazione, dove sono arrivati i volantini illustrativi, sono Romito, Statuto e Vittoria. In Piazza Leopoldo è stato allestito il campus informativo e il Posto Comando Avanzato mentre in Piazza della Vittoria dove sono state effettuate le prove di soccorso in collaborazione con VVF e 118 Firenze Soccorso. L’iniziativa è occasione per informare i cittadini sulla cultura di protezione civile, illustrare le corrette norme di comportamento nonché la conoscenza dei relativi rischi.


21 Maggio 2016 Campagna: Gli Infermieri sempre in campo!

 

21 Maggio 2016 Campagna: “Gli Infermieri sempre in campo!” La campagna vede impegnati insieme l’Associazione Nazionale CIVES(titolare del progetto) , la Federazione Nazionale Collegi IPASVI e la Cassa previdenziale della Libera Professione ENPAPI, tre dei principali attori, rappresentanti della nostra professione che insieme hanno voluto iniziare un nuovo percorso di collaborazione per far conoscere l’infermiere al di fuori dei luoghi canonici dove svolge la professione; ecco dunque l’idea di coniugare la frase che dà vita alla intera campagna “gli infermieri sempre in campo!”ovvero in qualunque campo dove ci sia la necessità di una assistenza qualificata di garanzia per il cittadino soprattutto quando è colpito da una calamità. Il tema di Protezione Civile dedicato ai bambini inserito a tutto tondo nella campagna è denominato “Il mio kit d’emergenza” viene inteso, non già come una risorsa strumentale necessaria a salvare/rsi la vita, ma come un percorso ragionato di quali presidi e di quali elementi siano utili per organizzarlo. Si tratta di un kit rappresentato da una scatola/sacchetto dove all’interno trovano posto tanti cartoncini su cui saranno disegnati, pescandoli da tre diversi contenitori: “il sapere” rappresentato da schede con cui giocare, su cui sono presenti i presidi (cerotti, garzine, disinfettante, termometro,…) “il saper fare” schede su cui sono presenti i numeri utili, e chi chiamo in caso di necessità,… “la conoscenza” autotutela in caso di rischio: schede che rappresentano, attraverso delle vignette, i comportamenti sbagliati e quelli corretti da tenere per ridurre il rischio dai danni provocati dalle calamità. Parleremo ai bambini e ai ragazzi per arrivare alle famiglie, loro saranno per noi i migliori formatori trasferendo nelle loro case il messaggio di autotutela per l’emergenza. Alla fine oltre ai gadget della campagna, al bambino resterà la consapevolezza di aver realizzato , ragionando !, qualcosa di utile a se stesso e ai suoi cari con tanto di rilascio del diplomino finale . erano presenti sofia salaris, smerghetto giuliana



TORNA SU